Quella notte a Montreux

Ho aspettato più di 1300 giorni per l’uscita video di montreux 2013 in particolare la terza sera quella che avevo innanzi tempo deciso di vedere dal vivo (sarebbe stata l’ultima volta ma la volevo fortemente vivere sotto al palco) Arrivo circa x le 16 e vedo già coda all’ingresso, già panico la mia idea sembra andare a farsi benedire. entro nel primo ingresso con scritta P era un parcheggio di hotel sheraton…volevo subito parcheggiare ( 30€?..ok non ho tempo x pensare.parcheggio) , fatto!. Mi fiondo subito in coda, tutti seduti, x 3 ore. poi ci si comincia a muovere…butto l’occhio saranno stati 200 davanti..( merda non ce la farò )’..score il tempo e ci troviamo accalcati davanti all’ingresso tornelli. ore 20 li aprono.. tutti cominciano a correre… capisco che lo devo fare pure io… si salgono due lunghe scalinate e si arriva al teatro lato sinistro…e li l’amarezza la parte centrale sotto il palco era già stata occupata. va beh.. mi infilo lateralmente in diagonale.. curo la situazione conto i metri tra me e il palco…comincio ad avvicinarmi cm x cm… in 30 min riesco ad arrivare sotto ma laterale( un anguilla) sono le 20:30 ci siamo…io appoggio le braccia al palco…controllo 3m al max distanza dal microfono…comincio a godere.. dalla mia parte ho l’ingresso dal camerino ( prince uscirà da questo lato…sto male!!!)….

…siamo tutti al buio… si accendono i fuochi…e vedo Dio…mi cammina davanti io impietrito ..lui cammina verso il centro…si inizia luci basse…parte let’s go ..in un attimo sono avvolto dalla sue note della chitarra…volume a palla pulito e penetrante…sono posseduto piacevolmente.. canto e batto le mani a ritmo sul palco…e via cosi un pezzo dietro l’altro…non stanca ..ogni pezzo è energia pura.tutti i miei dubbi su una sua opaca performance sono subito smontati.. un essere non umano con la chitarra … pazzesco inarrivabile inimitabile stava facendo la storia ( se non era ancora assodato) allo strawisky. Si arriva alla pausa.. ma ho ancora fame… attendo in ansia la ripresa..10 min lunghi ma si riparte… When We’re Dancing Close And Slow Play That Funky Music , Dreamer The Breakdown …si continua a sudare e cantare poi pausa … esce sul palco joshua , vedo che guarda Prince , che da un ok. non capisco…No!!!… è dalla parte destra del palco e sta tirando su fans dal parterre…. uno due tre quattro..e via su sul palco..poi lo vedo avvicinarsi a me..io allungo la mano ma prende una ragazza accanto a me…ma non vuole salire..vedo che lui insiste ma lei nulla…(mi dico od ora o mai +)… parte la scintilla..salgo sul palco…nessuno mi ferma… Aron mi guarda…io gli allungo un cinque di saluto lui mi sorride e contraccambia. è fatta sono su.. si su fratelli..in paradiso!!! parte when doves cry..e tutti balliamo e ci abbracciamo pazzi di gioia… mi tocco con Ida mi sorride..( come fanno gli Angeli ) gli occhi lo cercano .. in mezzo ai fans che ballano.. là alle tastiere è lo vedo ..non ci credo… ma è vero , ballo e mi avvicino il + possibile…parte Nasty girl… vedo le sue mani che suonano ..siamo a 1metro… e via sign o the times… si continua cosi incredulo stanco ma pazzo di felicità x 20 min ballando e gurdandolo sempre! Questa è stata la gioia più forte della mia vita dopo la nascita di mio figlio e la stavo provando quella notte del 15/07/2013 su un palco vicino al mio idolo.

Montreux-2013-3
Montreux-2013-3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *